AIKITAISO-POSTURALE da venerdì 11 ottobre

 

 

 

Che cos’è l’Aikitaiso-posturale?
Che strano questo termine.
Si tratta dell’unione tra un’antica disciplina che prende le sue origini dalle arti marziali: aikitaiso, unita ad un metodo scientifico, moderno della nostra, intendo come occidentale, ginnastica posturale.
Ok, approfondiamo per capire meglio.
Innanzitutto il termine aikitaiso è composto da tre parole giapponesi:
ai = armonia
ki = energia vitale
taiso = possiamo tradurla, in modo un tantino superficiale ma si avvicina alla realtà, come ginnastica.

aikitaiso

Quindi, in un unico concetto, ginnastica per l’armonizzazione dell’energia vitale. Anche in questo caso la traduzione è un po’ semplicistica, ma rende l’idea.
Posturale nasce dalla ginnastica posturale, disciplina relativamente recente che, attraverso tutta una sequenza di esercizi atti a coinvolgere i vari distretti del nostro corpo, comporta la correzione di cattive abitudini, atteggiamenti posturali che aggravano il nostro stato di salute, sia esso fisico che mentale.
Le due discipline, che assemblate forniscono a 360° un miglioramento del nostro stato psico-fisico, hanno in comune il concetto di corretta respirazione.
Come. Ci viene insegnato a respirare?
Ma non è una facoltà innata?
Si, certamente, il problema sta nella nostra vita quotidiana: stress, sempre tutto di corsa, pensieri, ecc., tutto ciò porta ad una respirazione non proprio naturale, poco efficace, e, come il cane che si morde la coda, si crea un vortice di scompensi che si ripercuotono a livello mentale e quindi anche fisico.
Con certezza, molte sono le evidenze scientifiche a dimostrarlo, sappiamo che una cattiva respirazione causa perfino ad assumere una cattiva postura, la quale a sua volta porta allo sviluppo di numerose patologie.
Questa nuova tecnica, da me sviluppata dopo anni di esperienza nel campo delle arti marziali e nello studio della fisiologia del corpo umano, porta ad una nuova consapevolezza del proprio corpo, delle proprie sensazioni, imparando un nuovo modo di percepire i segnali inconsci predisponendoci ad una maggior conoscenza di noi stessi.

posturale

Si tratta di una ginnastica dolce, adatta a tutte le età, dagli 8 agli 80 anni, un momento di “ascolto” del proprio Sè, un modo per imparare a “sentire” ciò che il nostro corpo ci vuol dire.

Il corso inizia ad ottobre, tutti i venerdì dalle 19.00 alle 20.00 presso sala arti marziali, Palasport Barbazza - via Unità d’Italia San Donà di Piave.
Per tutte le informazioni chiamate Samuele al 329 73 45 157

 

back to top